Assisi 2020

A gennaio, durante il tempo di Natale, noi giovani animatori, guidati da don Francesco, abbiamo accompagnato ad Assisi i ragazzi di terza media dell'Unità Pastorale per vivere insieme alcuni giorni di ritiro spirituale in preparazione al Sacramento della Cresima che vivranno fra pochi giorni. Siamo partiti con entusiasmo e carichi di aspettative, soprattutto con tanta voglia di stare insieme e divertirci, provando a muovere dei piccoli passi nel nostro cammino di fede. 

Giorno dopo giorno abbiamo accompagnato i ragazzi alla riscoperta dei sacramenti, soffermandoci in particolare sul grande passo che i ragazzi stanno per compiere scegliendo di riconfermare la loro fede nel sacramento della Cresima.

È stata un’esperienza molto arricchente anche dal punto di vista culturale perché abbiamo visitato la città di Assisi e le sue meravigliose chiese, che ci hanno portato a conoscere la vita e l’insegnamento di San Francesco. Insieme a Santa Chiara è stata la figura che ci ha guidato nelle nostre riflessioni e nelle preghiere. 

In questi tre giorni abbiamo trascorso molti momenti di gioia e divertimento; abbiamo vissuto delle serate spensierate che hanno rafforzato la nostra amicizia e aumentato la voglia di stare insieme. Tre giorni sono passati molto velocemente, ma sono stati apprezzati perché la loro intensità ci ha dato molto da riflettere su alcuni valori importanti per la nostra crescita spirituale. Speriamo che ragazzi ne facciano tesoro per vivere intensamente il sacramento della Cresima. 

Uniti a Don Francesco, noi animatori vogliamo lasciare un messaggio in particolare ai ragazzi che fra poco vivranno il sacramento della Chiesa, ma anche a tutta la nostra comunità. Lo prendiamo dalla parola di San Francesco, ma auguriamo a tutti che queste possano diventare anche le nostre parole: “E le gioie semplici sono le più belle, sono quelle che alla fine sono le più grandi”.

 Un augurio a tutti e buon cammino!

Image