Image

"San Nicolò" - CHIESA PARROCCHIALE DI MONTE

Monte, frazione di Sant'Ambrogio di Valpolicella, è situato a 450 m/slm, sul declivio meridionale del monte Pastello. I primi documenti inerenti la chiesa di S. Nicolò risalgono al 1351, ma è verosimile ipotizzare una fondazione precedente. Inizialmente cappella dipendente dalla pieve di S. Giorgio di Valpolicella, passò poi sotto la giurisdizione di S. Zeno in Cavalo, condizione che perdurò fino al 1735, anno in cui S. Nicolò venne eretta in Parrocchia autonoma. Interamente ricostruita ed ampliata sullo stesso sedime della chiesa precedente, venne consacrata nell'anno 1836. Esternamente presenta facciata dalle forme neoclassiche, rivolta a meridione. Impianto planimetrico a croce latina con ampio transetto, con presbiterio rialzato di tre gradini e concluso con abside semicircolare; nei bracci laterali del transetto trovano sede l’altare di S. Nicolò, a destra, e l’altare della Madonna, sul lato opposto. I prospetti interni sono ritmati da semicolonne corinzie su basi in pietra, sulle quali si imposta l’alta trabeazione modanata che raccorda l’intero perimetro interno; al centro della parete absidale è posta la pala d'altare del pittore Francesco Lorenzi. La navata è coperta da un’ampia volta a profilo ribassato; il presbiterio è sovrastato da una volta a vela su pennacchi; il catino absidale è decorato con un dipinto a tutto campo raffigurante "Gesù Buon Pastore". Copertura a due falde con struttura lignea portante e manto in coppi di laterizio. La pavimentazione dell’aula è caratterizzata da un disegno a losanghe in marmo rosso Verona, marmo giallo e biancone; il presbiterio è pavimentato in lastre di nembro rosato, marmo verde Alpi e rosso Verona.

Fonte: chieseitaliane.chiesacattolica.it

Indirizzo: Via Vesan, 6, 37015 Monte VR